Pioggia, neve e tanti km

03/01/08 Regressivo per Vincenzo Scuro, potenza aerobica per Daniele Zerini, alternato per Gabriele Salini, intermittente per Paolo Benato, lavoro muscolare per molti altri atleti. Questi alcuni menù del giorno. Fa freddo, ma non importa, il lavoro va avanti indisturbato.

Giorni di freddo e di pioggia, per alcuni di neve. Scuro che era qualche giorno a casa a Tortona, è tornato velocemente a Viareggio per non compromettere allenamenti fondamentali verso gli appuntamenti con le campestri. Dalle sue parti in Piemonte vi erano circa 10 cm di neve che ostacolavano il regolare svolgimento delle sessioni di allenamento. Ieri ha dovuto eseguire un doppio allenamento per uno sviluppo complessivo di circa 25 km, interamente sul tappeto in palestra.

Oggi in Versilia, ha corso una seduta di qualità che prevedeva un regressivo sviluppato in 2 blocchi. Al termine ha corso 2×5000 in 16’06” e 16’16” gestendo con attenzione le andature che gli avevo indicato. Ha potuto avere l’aiuto di Bianucci che ha corso con lui 2×2000 a 3’20” senza particolari problemi. Per Bianucci domani c’è in programma una seduta veloce che si articola sui 400 e 200 con recupero mediamente ampio. Saranno cercate andature fra i 2’40” e 2’50” al km.

Zerini ha corso 4×1000 stamani sotto una pioggia battente sul piede dei 3’15”. Una seduta di sostegno alle salite eseguite ieri. Per lui ci sarà una seduta di recupero domani e poi 2 giorni consecutivi di carico nel week end.

Oggi salite per Battolla, Rosetti, Balossino, Guidi, Salerno e Viola.

Allenamento di “alternato” per Salini.

Giampieri, Medda, Valmici, De Martin e Rasa hanno corso sedute a medio impegno muscolare. Poletti, Razzuoli, Bertozzi e De Felice hanno svolto carichi leggeri in attesa di smaltire piccoli inconvenienti muscolari.

Coscetti aveva in programma 8 km di ritmo medio per sciogliere le gambe, dopo gli sprint in salita di ieri. Corsa in montagna per Moggia e Calta.

Benato ha corso un 5000 metri a modulo intermittente. Alla fine è venuto un allenamento interessante con continui stimoli a 3’10” al km.

Viegi ha corso una seduta di potenza aerobica di 7 km totali a 3’30” al km.

Hanno svolto sedute di corsa: Tumino, Oppoliti, Ambrosino, Tavoletti, Antonelli, Fini, Volpi, Orlandi, Meccheri e Marchi.

Angeli e D’Amelio hanno scaricato dopo la sessione sui 300 metri di ieri. Giannotti ha lavorato su un progressivo, così come Di Lernia.

Variazioni in corsa per Viti, Ferrandino, Bertuccelli, Comelato, Simone e Bertolani.

Allenamento per la ricerca della massima decontrazione per Lazzini che sarà impegnata nella classica “Ciaspolada” nel giorno di Befana.

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER