Zenzero e limone

Gazzetta di Clara ep.8

La gazzetta di Clara ep. 8

Zenzero e limone

Nell’ultima trasferta ho causato scalpore, ammettendo di non aver portato con me zenzero e limone.

La mia risposta? “È l’eccezione che fa la regola”

Chi ha passato con me trasferte negli ultimi tre anni starà già ridendo. Conosciute e pubblicizzate molto per le loro proprietà benefiche, zenzero e limone sono per me due buoni amici. Una volta che la cena è finita io torno in cucina e porto l’acqua a bollore, mentre mi dirigo verso la mia valigia per andare a prenderli. Adagio poi entrambe su un tagliere. Con calma, gioia e concentrazione, mi immergo nell’atto di tagliare il frutto aspro e succoso e la radice bitorzoluta e dal gusto pungente. Il succo del limone inizia a bagnare le mie mani. Mi aiuto con i rebbi di una forchetta per spremerlo, noncurante della presenza di semi o meno. Poi prendo lo zenzero, lo pelo e lo taglio finemente. Non mi è ancora mai capitato di assaggiarne uno non particolarmente forte ma, per abitudine o per curiosità una fettina a crudo la mangio praticamente sempre. Non nascondo che da quando è uscito il brano “Limonata” di Serena Ionta (@serepocaiontas) talvolta ascolto questa canzone o penso alla strofa e citazione di altre famose personalità “Se la vita ti dà i limoni, fatti una limonata”. Altre volte ascolto e ripeto la lettura su youtube delle strofe di “I limoni” di Montale che mi fa immergere nel mio paesaggio ligure natale e nell’aula delle scuole medie. Anche il silenzio o delle conversazioni mi accompagnano spesso durante questo momento. 

zenzero-e-limone

E tu? Qual è la tua bevanda preferita? E il tuo rituale serale?

Clara

Leggi anche “Viaggio, gara, viaggio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti anche...

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER