L’Abetone non tradisce mai

calendario podismo

Spettacolo garantito ad ogni edizione

Più di 1.800 gli atleti che Domenica 28 giugno 2015 si sono impegnati nel correre la 40a Edizione della Pistoia-Abetone, ultra maratona competitiva di km 50 con traguardo intermedio di km 30 a San Marcello.

Alla partenza il vincitore delle due scorse edizioni Carmine Buccilli, che però è costretto al ritiro dopo il 41° km.

Sfida cominciata fin dai primi chilometri tra lui e il vincitore, Matteo Lucchese (ASD Valmontone Adventure), il quale ha impostato la gara con la tattica giusta e che è giunto primo al traguardo con il gran tempo di 3h 30’50”, secondo il russo Dmitry Tsyganov (vincitore nel 2012) con il tempo di 3h 32’22” e terzo l’ucraino Evgenii Glyva con 3h 37’36”.

Primo della categoria veterani Giusti Daniele (Atl. Vinci) con il tempo di 4h 10’05”, secondo Ramponi Giovanni (Atl.99 Vittuone) con 4h 11’50” e terzo Malfatti Pio (Atl.Rotaliana) con 4h 19’59”.

Record sul percorso per quanto riguarda la gara al femminile, dove l’ungherese Simona Staicu (DUNAKESZI VSE) taglia il traguardo con il tempo di 3h 58’19”, secondo posto per la croata Marjia Vrajic (AK MAKSIMIR ZAGABRIA) con 4h 04’13” e terzo posto per l’atleta trentina Carlin Monica (GS VALSUGANA TRENTINO) con 4h 24’45”.

Tra le veterane la più veloce è stata Gabellini Rita (SAN VITTORE AMICI DELLA FATICA ) con il tempo di 4h 38’33”, seconda Schettino Antonietta (GP Massa e Cozzile) con 5h 03’01” e terza Masetti Annamaria (ATL.’BANCA DI PESARO C.STORICO ) con 5h 29’10”.

Gara nella gara quella con traguardo a San Marcello, 30 km , vincitore della gara è stato Milella Francesco (A.S. QUELLI DELLA PINETA) con il tempo di 1h 56’26”, secondo Bardi Lapo (Atl.Livorno) con 2h 00’46” e terzo Ristori Alessandro (ASD Lucca Marathon) con 2h 05’24”.

Tra i veterani il più veloce è stato Burchi Giuliano (La Stanca ) con il tempo di 2h 17’18”, secondo Santoni Giorgio (Silvano Fedi)con 2h 19’33” e terzo Bianchi Sergio (ASD Atl.Prato) con 2h 19’51”.

Gara femminile dominata fin dall’inizio delle mitiche “Piastre” da Tortora Debora (GS Maiano) con il tempo di 2h 33’09”, seconda la sottoscritta che ha tagliato il traguardo con il tempo di 2h 37’18” e terza Pignanelli Paola con 2h 40’48”.

Classifica completa su http://www.sms-sport.it/mainpage.php

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER