E’ tornato il freddo

Maniche corte o lunghe?

Questo tempo fa i capricci, l’altra settimana sembrava di essere agli inizi dell’estate mentre in questi due giorni è tornato il freddo autunnale ripercuotendo gli sbalzi di temperatura sul fisico e rendendo pesanti gli allenamenti. Oggi eravamo davvero molto pochi, anche Massimo ha preferito non correre per il peggiorare del dolore al tendine.

Riscaldamento fino ai 4 km del viale, io ho continuato a fare della corsa tranquilla per 30′ poi 6 allunghi da 100 mt per sciogliere le gambe e ancora corsa tranquilla in previsione di una gara nel fine settimana, Alberto e Andrea dovevano correre un frazionato di 3 km alternando 200 mt in 42″ e 100 mt in 30″ in modo da avere un ritmo medio di 4′ al km, recuperavano 5′ e poi avevano 1×2.000 al ritmo di 4′. Hanno chiuso le prove pochi secondi sotto il ritmo consigliato anche se un po’ affaticati da questo tempo “ballerino”. Ci siamo ritrovati alla Vietta per tornare insieme allo stadio.

Agostino ha lavorato in pista con i ragazzi.

Valentina ha portato i suoi ragazzi all’interno della pineta per un allenamento tecnico.

Odette

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER