I paradisi del podista: il mare di Ustica


Correre liberi, correre e godere le bellezze del territorio. Correre per respirare aria e benessere.
…mi sono allenato alle sette di mattina, da un lato la montagna, distese interminabili di piante di capperi, fichi d’India e macchia mediterranea…

 Il mare di Ustica
Ciao Massimo…gli allenamenti sono andati molto bene…e poi il mare di Ustica… 

 

…il perimetro di Ustica è lungo 10 km, abbastanza ondulato, un tratto con pendenze di circa il 10%: mi sono allenato alle sette di mattina, da un lato la montagna, distese interminabili di piante di capperi, fichi d’India e macchia mediterranea, dall’altro un mare spettacolare, scogliere a strapiombo, lo scoglio del Medico che sembra vigilare, distaccato, sull’isola ed i suoi abitanti, i gabbiani in festa davano l’impressione di accompagnarmi ed alla fine un bagno ristoratore in acque assolutamente cristalline, basta allontanarsi qualche metro per vedere sotto solo il blu e tantissimo pesce, segno inequivocabile che la Riserva marina è utile e dà i suoi frutti…  

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER