Ripetute su brevi distanze, allunghi e frazionati

ripetute

Ripetute, ripetute brevi, ripetute su brevi distanze, ripetute e allunghi.

GIOVEDì 8 FEBBRAIO 2018

Allenamento in notturna anche se già da qualche giorno si sta notando che le giornate si sono allungate, comunque per noi che partiamo alle 17.45 è la luna che ci accompagna nei nostri allenamenti.

Riscaldamento di 20′ sulla passeggiata di Viareggio fino a raggiungere il Principe e dirigerci sul Viale Capponi.

Un allenamento di scarico per me, Giulia Ciolli, Luca, Gaudenzia e Carletto che nel fine settimana abbiamo una gara da affrontare, dovevamo correre 8 x 200 in allungo con recupero di 100 mt di corsetta e 100 mt a passo.

Stefano Bertolucci e Antonio Bianchi avevano 12 x 200 in 45″ con recupero di 1′.

Fabrizio, che affronta anche lui una gara nel fine settimana, aveva eseguito nel primo pomeriggio esercizi di tecnica di corsa con Ago e poi 12 x 200 in 1′ con recupero di 1′.

Cristian, Matteo, Andrea Bianucci, Ago e Daniele dovevano correre 5 x 2 x 400 con recupero di 1′ tra le prove e 2′ tra le serie.

Massimo si è unito ai vari gruppetti per seguire i nostri allenamenti.

Al termine defaticamento con passaggio nel centro di Viareggio fino a tornare allo Stadio.

GIOVEDì 15 FEBBRAIO 2018

Appuntamento in notturna anche se da una settimana all’altra si nota già la differenza, il cielo non è più così scuro… riscaldamento sulla passeggiata fino a raggiungere il Viale Capponi, abbiamo trovato un posto tranquillo simile al nostro Viale per svolgere gli allenamenti serali !!

Io e Sabrina dovevamo correre 8 x 500 al ritmo di 4’10″/4’15” con recupero di 2′.

Gaudenzia ne doveva correre 6 x 500 a ritmo poco più lento.

Cristian, Alez, Marco Gori, Matteo e Ago avevano 8 x 300, correvano i primi 200 mt in 45″ e i 100 mt finali in sprint.

Daniele Trevisani, Ivano e Stefano Bertolucci dovevano correre 10 x 200 con recupero di 100 mt in surplesse.

Carletto aveva un frazionato di 2 km, alternava 100 mt veloci a 100 mt più lenti.

Fabrizio, che aveva già corso nella mattina 5 km al ritmo di 4′, nel primo pomeriggio con Ago aveva svolto un allenamneto propriocettivo e reattivo doveva fare della corsa tranquilla per 30′.

Massimo ha corso alcune prove con i vari gruppetti che si erano formati.

Al termine defaticamento fino a tornare allo Stadio.

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER