Costruzione invernale, ripetute e frazionati.

costruzione invernale

Costruzione invernale, preparazione invernale.

MARTEDì 16 OTTOBRE 2018

Da oggi si riparte con l’orario invernale, ma solo il martedì, il giovedì resta alle 17.30 per rendere l’allenamento di gruppo accessibile un pò a tutti.

Giornata uggiosa con temperature ancora calde e tanta umidità. Riscaldamento di 20′ fino alla Lecciona…

Io e Massimo, dopo il collinare di 30 km del giorno precedente, ci siamo concessi una corsetta tranquilla per recuperare l’affaticamento muscolare.

Elena Bertolotti, Luca Brusato, Federico Matteoni, Andrè e Antonio dovevano correre 1 x 3.000 al ritmo di 3’55”, 1 x 2.000 a 3’50” e per concludere 1 x 1.00 veloce, con recupero rispettivamente di 4′-3′-2′.

Agostino li ha seguiti con la bici, queste sono prove importanti che richiedono oltre che un sostegno a livello tecnico anche un sostegno morale!

Sabrina, Gianni Moggia, Roberto, Marco e Fabio avevano 8 x 400 in 1’32″/1’36” con recupero di 1’15”.

Ivano, reduce di una gara nel fine settimana fra l’altro con un ottimo risultato, aveva 2 x 2.000 al ritmo di 3’55” per recuperare la muscolatura affaticata dalla gara.

Andrea Vassalle doveva correre 5 x 600 e 5 x 400, insieme a lui correva Ilian che aveva 10 x 300 che lo raggiungeva in fase di recupero per fare la ripartenza insieme.

Al termine il solito defaticamento di 15′ fino allo Stadio.

GIOVEDì 18 OTTOBRE 2018

Allenamento alle 17.30 ma per fortuna non è ancora cambiata l’ora legale, la luce del sole ancora ci accompagna e possiamo correre sul Viale.

Solito riscaldamento di 20′ fino alla Lecciona…

Giovanni, Giacomo, Angelo, Antonio e Ivano dovevano correre un frazionato di 5 km, alternavano 200 mt veloci a 200 mt lenti.

Alessandro, Marco Tenerani e Stefano Barone avevano 6 x 500 a doppia velocità, i primi 300 mt in 1’12” e i 200 mt finali in sprint.

Elisa, reduce della maratona nel fine settimana, aveva degli allunghi di 100 mt.

Sabrina, Marco, Francesca, Roberto e Tiberio dovevano correre 12 x 100 in allungo con recupero di 100 mt in surplesse.

Io, Carla, Gianni Moggia e il Mister avevamo 10 x 200 in 44″/46″ con recupero di 1′.

Andrea Vassalle, seguito da Ago in bici, aveva un frazionato di 5 km, alternava 300 mt in 1′ con recupero di 200 mt in 1′.

Abramo, Cristian, Daniele e Andrea Bianucci dovevano correre 12 x 300 in 1’06” con recupero di 1′ di corsetta.

Per tutti defaticamento di 15′ fino allo stadio.

GIOVEDì 25 OTTOBRE 2018

Ultimo allenamento sul Viale con l’orario delle 17.30, la prossima settimana il buio non ce lo permetterà, stiamo già studiando una nuova alternativa per i mesi invernali.

Riscaldamento di 20′ fino alla Lecciona…

Io e Carla dovevamo correre 4 x 1.000 alternando 200 mt in 46″ a 200 mt in 1′ con recupero di 3′ misto corsetta/passo.

Andrè e Luca Brusato avevano 12 x 400 da correre in 1’14″/1’16” con recupero di 1’20”.

Gaudenzia, Sabrina, Roberto, Elisa e Carletto dovevano correre 8 x 500 in 2’10″/2’15” con recupero di 1’30”.

Giacomo, Antonio, Tiberio, Marco e Andrea Bianucci avevano 10 x 300 in 1’06″/1’09” con recupero di 45″.

Angelo, Ivano e Cristian dovevano correre 2 serie di 5 x 500 in 1’55″/2′ con recupero di 1′ tra le prove e 3′ tra le serie.

Alessandro aveva un test sulla distanza di 2 km, ha chiuso la prova in 7’24”.

Stefano Barone e Alberto avevano 5 x 500 in 1’55” e poi 1 x 1.500 al ritmo di 4′.

Abramo e Daniele dovevano correre un frazionato di 5 km, alternavano 500 mt in 46″ e 200 mt in 54″/58″.

Francesca doveva correre 5 x 200 e 1 x 1.000.

Maurizio e Gianni Battolla avevano un frazionato di 6 km, alternavano 200 mt veloci a 200 mt lenti.

Ago ci ha seguito con la bici e Massimo controllava le nostre prove lungo il Viale.

Defaticamento di 15′ al termine.

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER