Maratona di Lucca e 30 km: i risultati

Domenica 23 ottobre 2016 si è corsa la Maratona di Lucca giunta alla sua 8a edizione, alla quale è stata aggiunta per il
secondo anno consecutivo, la gara sulla distanza di 30 km. Gara quest’ultima quasi più partecipata della Maratona.
Questo anno anche il percorso è stato modificato, nuovo tracciato con il solito giro di mura iniziale per poi procedere
nel giro della circonvallazione all’esterno delle Mura e continuare sulla via Del Brennero fino a Ponte a Moriano. Passaggio
sul Serchio e fra tutti quei piccoli paesi che lo costeggiano fino ad arrivare al Parco Fluviale, qui la deviazione per la
30 km e la Maratona, quest’ultima con passaggio a Ponte San Pietro fino a Nozzano e ritorno verso Lucca, mentre la 30 km
dopo il passaggio nel Parco Fluviale riprendeva il Viale che porta dritto alle Mura, breve passaggio all’interno del centro
con arrivo per entrambe le gare in Piazza San Francesco dove era allestito lo stand dell’Expo e il Ristoro finale.
Circa 1.000 gli iscritti totali, che hanno corso con un tempo uggioso ma in condizioni climatiche ideali per correre, solo
per alcuni minuti è scesa un pò di pioggia che sicuramente è servita per una bella rinfrescata.
Primo a tagliare il traguardo delle Maratona è stato Marhnaqui Tarik (Romatletica Footworks) con il tempo di 2h 20’28”,
secondo Roqti Abderrafii (ASD Finanza sport Campania) con 2h 21’18” e terzo Ferrari Marco (Atl.Paratico) con 2h 36’44”.
La gara femminile è stata vinta da Freitag Karin (ASD Lucca Marathon) con il tempo di 2h 42’00”, seconda Poesini Federica
(Marathon Club Città di Castello) con 3h 01’08” e terza Santini Concetta (Officina Podistica Lucca) con 3h 01’20”.
La gara dei 30 km è stata dominata fin dall’inizio da Mei Massimo (Atl.Castello) che ha tagliato il traguardo con il
tempo di 1h 40’48”, secondo Carbone Aldo (Cosenza K2) con 1h 48’24” e terzo Pranno Andrea (GP Parco Alpi Apuane) con 1h 48’24”.
Prima donna che sale sul gradino più alto del podio nella gara dei 30 km è stata Falciani Valentina (Calcestruzzi Corradini
Excels) con il tempo di 1h 59’13”, seconda Tamburi Silvia (Atl.AVIS Perugia) con 1h 59’30” e terza Cavallini Denise (GS
Lammari) con 2h 01’04”.

La classifica completa su www.mysdam.net

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER