Alla ricerca del benessere nella corsa

obbiettivo benessere nello sport
il benessere nella corsa
il benessere nella corsa

Camminare, correre, muoversi per la salute ed il benessere. Vediamo le prime indicazioni per partire con l’attività aerobica pura

Alla ricerca del benessere nella corsa 

Cominciare a fare un’attività fisica è sempre un’ottima idea, molto vantaggiosa e rappresenta sicuramente un modo di arricchire la propria capacità di benessere.

Iniziare è facilissimo, occorrono un paio di scarpe e dei capi, anche non tanto tecnici, per coprirci dal freddo.

L’importante è prendere in considerazione la gradualità e la corretta distribuzione dei carichi di lavoro. É importante partire con il piede giusto, per non bruciare nel giro di una settimana il nostro entusiasmo e quindi fare in modo che la voglia passi alla svelta.

Valutare il proprio stato di salute è il primo passo, dopo bisogna valutare il livello atletico anche in base alle caratteristiche fisiche.

Se si è in sovrappeso, correre è dannoso per le articolazioni degli arti inferiori e in questo caso è meglio dedicarsi a fare delle belle camminate, aumentando il ritmo gradualmente fino a che la nostra azione non diventa un passo svelto.

Se il livello è proprio base e non si riesce a correre di continuo per 10 minuti, dobbiamo iniziare la nostra attività con un metodo molto semplice e di efficace autocontrollo.

Cominceremo ad alternare tratti di camminata a brevi tratti di corsa leggera.

Ecco un esempio:

Considerando la possibilità di dedicare 3 giorni della settimana all’attività fisica.

1a seduta       20′ totali (5′ di camminata 1′ corsa leggera 3′ camminata 1′ corsa leggera da ripetere 2 volte)

2a seduta       20′ totali (4′ di camminata 2′ corsa leggera 3′ camminata 1′ corsa leggera da ripetere 2 volte)

3a seduta      24′ totali (4′ di camminata 2′ corsa leggera 4′ camminata 2′ corsa leggera da ripetere 2 volte)

Ad ogni seduta, si può continuare camminando anche fino ad 1h, a patto che le nostre sensazioni siano positive e che la fatica non sia ad alti livelli.

Successivamente vedremo come programmare un vero e proprio percorso che ci porti a correre 45′ continuamente ed iniziare così a sviluppare tutte le nostre capacità.

Santucci  Running

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER