Sprint in salita e prove campestri

L’unione fa la forza. Salita, campestre e fase in discesa. Tutto buono per crescere con la forza di natura resistente

MARTEDì 22 DICEMBRE 2015

Anche oggi ritrovo a Pian di Conca per svolgere l’allenamento sulla salita del Valentino…

Riscaldamento di 20′ nei dintorni di Stiava per poi arrivare all’inizio della salita

Io dovevo correre degli sprint a scalare, avevo 3 x 100, 3 x 80 e 3 x 60 con recupero di 2′ per tutte le prove

Antonio Bianchi aveva 2 serie di 5 x 100 e poi al termine 25′ di corsa in leggera progressione

Gianni Moggia e Niels avevano 4 x 1.000 da correre sul percorso ad anello che comprende sia la salita del Valentino che il tratto campestre con salita e discesa, nell’ultima prova il Mister ha aumentato la dose inserendo sul finale ancora i 200 mt della salita ripida!!

Leanna doveva correre 1 x 3.000, 1 x 2.000 e 1 x 1.000 sempre sul solito percorso ad anello mantenendo su tutte le prove un ritmo di 4′ e anche qualche secondo al di sotto

Sabrina e Alberto avevano 5 x 700 sul tratto campestre

Daniele Trevisani aveva anche lui 4 x 700, ad andatura brillante, sul tratto campestre ed a seguire 5 x 200

Il mister oggi era impegnato a seguire le nostre prove fornendoci dettagli importanti

Al termine 15′ di defaticamento fino a tornare in Piano di Conca

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER