Allenamento in gruppo


Alcune volte è possibile far confluire più atleti sul solito tipo di allenamento. Importante che essi non si facciano coinvolgere a livello agonistico in modo da perdere di vista l’obiettivo della seduta. Ognuno deve conoscere i tempi prestabiliti ed a quelli si dovrà attenere.

Allenamento in gruppo

 24/04/2008

È stato compiuto un buon allenamento in gruppo da Vincenzo Scuro, Gabriele Salini, Andrea Bianucci e Mario Viola.

In programma c’erano 8×800 metri con un recupero medio. I 4 atleti sono confluiti su questo programma per motivi diversi.

Salini ha corso le prove in progressione di ritmo chiudendo sul piede dei 3’ al km.

Scuro alla prima settimana d’allenamenti di parziale qualità dopo l’infortunio, aveva ordine di correre gli 800 metri al ritmo di 3’20” al km e così ha fatto, solo negli ultimi 2 ha lasciato correre un po’ le gambe.

Bianucci e Viola hanno corso gli 800 metri alla media di 3’18” al km, finendo con una buona azione e con un assetto di corsa sempre ottimo.

Bianucci venendo da un inverno particolarmente ricco d’allenamenti veloci e di forza, si trova sempre a suo agio in allenamenti che presentano discrete andature.

Viola invece in inverno ha curato la base aerobica generale e solamente adesso comincia ad inserire “il veloce”, il suo adattamento è in ogni caso molto buono e non presenta inconvenienti.



Daniele Zerini ha lavorato a parte avendo in programma 2×5000 metri regressivi. Allenamento che è venuto in maniera perfetta passando da ritmi di 3’12” al km fino a 3’40” al km. Al termine il cronometro si è fermato sul tempo di 17’37” e 17’38” per le 2 frazioni.

Si è limitato ad una corsa facile Paolo Benato inserendo qualche allungo, poiché la 50 km di Romagna di Venerdì 25 aprile è ormai alle porte.

Buona sessione anche per Andrea Capretti che dopo aver corso 3×1500 a 3’08” al km ha chiuso con una serie di 500 metri progressivi da 3’05” a 2’55” al km.

Ottimo allenamento per la giovanissima Giulia Dellarolle, neocampionessa piemontese di staffetta, che ha eseguito una serie di prove a scendere sul piede dei 3’15”/20” al km con azione sempre elastica.

Per tutti gli altri atleti allenamenti nella norma.

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER