Le qualità della frutta

La frutta, una meravigliosa compagna d’avventura dello sportivo. Colore, gusto, aroma. Tutto è concentrato in questo fantastico alimento. Trattiamo alcuni tipi di frutta, cercando di capire le qualità e l’impiego nella creazione di cocktail freschi e gustosi.

 LA FRUTTA, GLI AGRUMI

Consumare frutta è fondamentale nell’alimentazione dello sportivo.

Degustarla sotto forma di cocktail rappresenta un aspetto invitante per reintegrare i liquidi persi.

Vediamo in breve qualche suggerimento da prendere in considerazione.

Ci sono anche consigli in chiave alcolica…attenzione, moderatevi…

L’ANANAS è molto usato nei long drink; vale a dire bevande lunghe a carattere dissetante. Si usa sia il succo sia il frutto fresco. Usando il frullatore elettrico ne otteniamo un liquido che da origine a meravigliose bevande con ghiaccio scagliato definite frozen. L’ananas fa bene allo stomaco ed ha proprietà antinfiammatorie. Un amico dello sportivo.

L’ARANCIA è ricca di vitamine e sali minerali, una miniera di salute per il nostro organismo.

Si lega bene in sostanza con tutto; quella spremuta fresca è eccezionale.

La FRAGOLA è un frutto impiegato di frequente nei long drink freschi e dissetanti.

Soprattutto in forma di sciroppo salva spesso drink non ben equilibrati. Troviamo la fragola in cocktail come il Rossini, nelle Caipiroska e nel Daiquiri alla fragola; ma anche il Margarita e lo White lady sono a volte richiesti a quel gusto: un sapore universale.

L’ALBICOCCA nei drink di frutta si usa facilmente; ha buone quantità di vitamina B.

La CILIEGIA è squisita. I suoi profumi sono ottimi. È usata in forma di succo ed è eccellente con i frutti di bosco. Con Gin, Kirsch e Rum si lega alla perfezione. È un frutto energetico.

Il MANDARINO ha un impiego simile all’arancia ed è molto dissetante. Ha profumi straordinari. Rispetto all’arancia ha meno sali minerali.

Il LAMPONE è molto dolce e si usa spesso in combinazione con il limone. Ha molta vitamina C; perfetto con Gin, Vodka e Framboise.

La MELA ha infinite qualità. Il succo è oggi molto apprezzato e di largo impiego nei long drink.

La MORA è ottima. Il suo nettare è ideale in miscele lunghe. Predilige il Rum di base. Ha vitamine A e C in buona quantità.

La BANANA ha caratteristiche uniche. Dobbiamo prestare attenzione alla sua veloce ossidazione, quando è fresca. Si trova in commercio il suo succo confezionato ed è di facile impiego in drink fruttati.

Il POMPELMO grazie al suo amaro ci serve spesso da bilancia negli equilibri del composto. Ottimo il pompelmo rosa. Con la vodka è favoloso.

Il LIMONE ha proprietà veramente eccelse. Unico.

MARACUJA, MANGO, AVOCADO, PAPAYA sono frutti destinati al blender per miscele tropicali. L’esaltazione dei frozen.

KIWI è un frutto interessante. Se sapientemente usato da grandi risultati soprattutto in drink dissetanti. Frutto ricco per la nostra salute. Ha una miniera di nutrienti.

I MIRTILLI sono ottimi con spumante e champagne. Ideali per la preparazione di bevande estive e long drink.

L’UVA ci da un succo particolare, ma è da lavorare con molta attenzione.

La PESCA ha una facile miscelazione. Il suo frullato è delizioso.

La PERA ha dei sapori particolari; dovrebbe trovare più spazio in miscelazione lunga.

Bene con distillati di pere, Vodka, Rum e Brandy.

 

In collaborazione con F.I.B. Federazione Italiana Barman

 

Da oltre 30 anni trasformiamo le persone in atleti esperti di Corsa su Strada, Maratona, Pista, Trail Running e Ironman.

RICHIEDI UN PIANO DI ALLENAMENTO
PERSONALIZZATO E RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI

I NOSTRI PARTNER